Bitcoin & FUD per principianti: miti e realtà dello story telling in economia

Per la FUD-week iniziamo con una panoramica delle critiche più utilizzate e come vengono facilmente confutate con la logica e l'uso corretto delle informazioni. | Nitin Kumar

Bitcoin & FUD per principianti: miti e realtà dello story telling in economia

Autore: Nitin Kumar | Pubblicazione originale: 01/06/2021 | Tradotto da: 31febbraio | Milano Trustless | Link: The Bitcoin FUD Analysis, Myths and Realities of the Narrative Economy

I mercati tradizionali si basano su due elementi fondamentali e tecnici, mentre i mercati della new economy si basano su un terzo fattore chiamato FUD. FUD sta per 'Fear, Uncertainty, and Doubt' (paura, incertezza e dubbio).

Nel caso di Bitcoin FUD è tutto ciò che dissuade le persone dall'adottarlo, per utilizzare invece il denaro della vecchia economia, ad esempio l'oro e la valuta fiat. Più recentemente, è stato utilizzato come arma nel mondo delle criptovalute per promuovere la propria valuta preferita, facendo apparire le altre come difettose,rischiose o prive di valore.

Data la relativa immaturità di questo mercato, Bitcoin  porta con sé un gran numero di nuovi investitori, ovvero i neofiti di ogni ciclo rialzista. I loro sentimenti vacillano e leggono ogni grafico tecnico e ogni notizia, sia essa buona o cattiva, per formare le proprie opinioni in base a questi dati. Un comportamento che in genere viene sfruttato occasionalmente da una vasta gamma di personaggi, ad esempio i grossi investitori (whales), hedge fund, media, governi e altri ancora, per guidare i propri interessi. Il FUD è un trucco psicologico utilizzato per diffondere dubbi e paure che farebbero crollare il prezzo di un determinato asset.

A chi giova il FUD? Naturalmente, alle persone che creano e diffondono il FUD!

Analizzando alcune notizie che giocano con i sentimenti degli investitori, creando FUD, è possibile dire con certezza che nessuna di queste ha avuto o avrà un impatto sul mercato come pensano i neofiti. Esaminiamo dati e fatti, messi insieme da alcune analisi basate sull'esperienza personale di Nitin Kumar.

Il FUD o story telling economico non è una cosa nuova ed è stata messa in gioco in molti settori della vita in modi diversi, ma è solo orchestrata per giocare con la psicologia delle persone a vantaggio di altre.

Pic. bitcoinexchangeguide.com

FUD popolari con Bitcoin

Se si misurano i cicli dai top del ciclo rialzista ai bottom del di quello ribassista e che ruotano intorno agli eventi di halving, si nota che alcune tecniche di FUD non scompaiono mai. Alte vengono rimpacchettate e inserite in momenti più vicini a eventi specifici, mentre altre ancora sono nuove e persino divertenti. Nessuna è riuscita a superare la prova del tempo uccidendo Bitcoin o tenendone basso il prezzo a lungo. Vediamo alcune di queste categorie ed esaminiamole nel merito o sfatiamole.

FUD classici

I FUD classici si ripetono, anche con i migliori dati o prove concrete, e riemergono ogni volta che Bitcoin entra nel suo ciclo rialzista. I negazionisti e i neofiti, che non si prendono il tempo di studiare la decentralizzazione e il denaro, hanno una mentalità da era pre-digitale; gli investitori principianti (ogni ciclo ne porta molti) sono messi alla prova con i FUD classici e raramente riescono ad accettarli.

Assenza di valore intrinseco

Il preferito dai sostenitori della old economy e dai neofiti; si ripete ad ogni ciclo in una varietà di modi. Il valore di qualsiasi bene deriva dalla fiducia che le persone ripongono in esso, sia che si tratti di arte, di moneta a corso fisso, di bitcoin o di qualsiasi altra cosa. Ogni bene acquista valore se esiste un prezzo che le persone pagherebbero per ottenerlo. Affinché una moneta si affermi come scambio di valore all'interno di una rete, è importante che la rete si fidi di essa, indipendentemente da chi (o cosa) la sostenga. Neanche l'oro ha un valore intrinseco, è un bene dell'era pre-digitale che brilla e di cui la gente si fida. Per farla breve, qui stiamo sostituendo la fiducia e questo crea il valore.

Usato dai criminali

Un altro argomento che si rifiuta di uscire dalla mente della gente, che i critici della vecchia economia e i media propagandano continuamente è che Bitcoin è la moneta di scambio dei criminali.
Bitcoin è immutabile e ogni transazione è registrata sulla blockchain, con una maggiore tracciabilità rispetto alle transazioni tradizionali. La scienza forense della blockchain si è evoluta in modo significativo negli ultimi anni e continua a farlo a ritmo sostenuto.
Quanti crimini sono stati commessi utilizzando la valuta fiat e quanto sono tracciabili?

Una moda/bolla passeggera

Molte persone che non lo capiscono o che non vogliono entrare nella nuova economia continuano a portare il FUD intorno alla moda e a paragonarla a una Bolla. Bitcoin è in circolazione da un decennio; le mode non durano così a lungo, non ci sono investimenti infrastrutturali, interesse crescente, investitori istituzionali o ecosistemi come la DeFi costruiti sulle mode. Questo aereo ha lasciato l'aeroporto da un pezzo.

Estremamente volatile

Se c'è una classe di asset che ha un valore tangibile, ci saranno investitori, trader, speculatori, manipolatori, truffatori ecc. Questo era vero nella old economy e continuerà a esserlo nella new economy. La new economy è rapida, in rapido cambiamento, dirompente e volatile in ogni sua dimensione. Bitcoin è un asset della new economy e non può essere misurato esclusivamente attraverso le lenti o la mentalità delle metriche della old economy.

Manipolazione del mercato

Per quanto possa sembrare ironico, la paura, l'incertezza e il dubbio sono i principali strumenti di manipolazione del mercato oggi: una tecnica di marketing che fa presa sulle persone, le quali iniziano a vendere in preda al panico quando le cattive notizie si concentrano su una determinata area in una sola settimana o in un solo mese. Tutti gli influencer (pagati) o i media diffondono dati e fatti di cui hanno scarsa comprensione, spesso aumentando la volatilità e favorendo le persone che vogliono comprare nei periodi ribassisti. Anche se tutti questi fenomeni sono di breve durata, influenzano la psicologia dei nuovi investitori, che non sono sufficientemente strutturati come quelli di lungo corso e si lasciano prendere dal panico. Le manipolazioni di questo tipo avvengono in tutti i mercati.

FUD tecnologico

Perdita di custodia

Questo FUD è in qualche modo reale: l'autocustodia degli asset è già complicata di per sé e per un asset nuovo come Bitcoin lo è ancora di più. Il FUD creato riguarda il fatto che spendere tempo, energia e denaro nell'acquisizione di questi asset potrebbe alla fine risultare in una perdita dovuta all'inaccessibilità. Le persone dovrebbero concetrarsi della gestione delle propriechiavi private, un problema non banale. L'autocustodia di beni di valore è difficile, questa è un'attenzione dovuta e un FUD legittimo, ma la custodia dei propri Bitcoin, non delegata a soggetti terzi, è libertà.

Mancanza di scalabilità

Ciò che Bitcoin ha in termini di decentralizzazione è una decisione di progettazione, non una carenza di prodotto da migliorare in modo agile. Esiste un triplice vincolo tra decentralizzazione, sicurezza e scalabilità: si possono avere due dei tre ottimizzati. Bitcoin ha sacrificato la scalabilità a favore della decentralizzazione e della sicurezza. Se questo funziona per un asset di valore, sono anche limitazioni comprensibili per la sua operatività come valuta. Molti fork di Bitcoin hanno cercato di incorporare la scalabilità compromettendo altri aspetti, ma non sono stati adottati. Ethereum ha seguito la strada dell'ottimizzazione della sicurezza e della scalabilità, compromettendo la decentralizzazione.
Non si tratta di migliorare le prestazioni o le carenze del prodotto Bitcoin, ma di pensare a Bitcoin come un bene infrastrutturale e fondante su cui verrà costruito un sistema finanziario della nuova economia.

FUD normativo

Divieti governativi

In primo luogo, Bitcoin non ha bisogno di permessi, vale a dire che chiunque può acquistarlo e quindi non può essere fermato in quanto tale. Nessun governo potrà vietarlo, visto che l'adozione supera il 30%. Se ci pensate bene, non è politicamente né di destra né di sinistra, ma di entrambi e quindi non è soggetto a politiche bipartisan. È difficile per chiunque alienarsi il 30% della popolazione.

I governi stanno lanciando le CBDC (Central Bank Digital Currencies), il FUD riguarda il fatto che queste renderanno Bitcoin irrilevante. Le implicazioni sono profonde: avranno il controllo su ogni transazione, ad esempio autotassando alcune fasce della società, rinunciando ai diritti dei consumatori, esercitando estrema sorveglianza dei capitali, cannibalizzazione delle banche commerciali, tassi di interesse negativi ed altro.

Bitcoin non è un individuo, un'entità, una società o una cosa. Per vietarlo, bisognerebbe ricorrere a misure poco praticabili.

Secondo Nitin Kumar le CBDC sono pieni di problemi e la creazione di dinamiche concorrenti con Bitcoin distruggerebbe l'intero settore bancario commerciale da un giorno all'altro. La coesistenza e la pace sono l'unica via d'uscita per i governi e per le banche commerciali.

Consumo di energia

Il FUD sul consumo energetico dei bitcoin è una narrazione persistente forse dal 2013 e ha subito un'accelerazione nel 2015. Questa narrazione ha molti risvolti, vediamo di analizzarli.

I blocchi di Bitcoin che richiedono energia per essere creati non si limitano a convalidare le transazioni, ma coniano anche nuove monete e proteggono il libro mastro esistente di tutte le transazioni storiche, quindi non si può isolare il consumo di energia di Bitcoin solo da nuove transazioni, ha poco senso.

I miners vanno a caccia delle fonti di energia più economiche e quindi utilizzano una quantità relativamente alta di energia rinnovabile, tra il 30 e il 70%, un numero che oscilla in base a vari Potete fare qualche ricerca personale e arrivare alla risposta reale invece di cadere nel FUD.

Riflessioni conclusive

Nonostante il profondo sell-off, non tutti gli indicatori puntano a modelli negativi. Ma gli indicatori di proprietà sulla bockchain mostrano che l'offerta di Bitcoin si sta consolidando tra i detentori più grandi, come evidenziato dalla crescita del saldo medio degli indirizzi.

Sebbene il FUD sia una tecnica di manipolazione tentata durante ogni ciclo di Bitcoin, il meccanismo sottostante del protocollo Bitcoin ha i suoi tecnici e i suoi fondamentali: prendetevi il tempo per impararli e analizzarli. Certo, si tratta di un mercato immaturo e i nuovi arrivati si lasciano prendere dal panico per il FUD, ma non ha mai avuto un impatto duraturo nei molti anni in cui Bitcoin è stato analizzato profondamente. Esaminate i dati e i fatti, nessuno che abbia detenuto questo titolo per quattro anni ha mai perso denaro, i prezzi hanno avuto picchi e cadute, ma i suoi rendimenti a lungo termine parlano da soli.

Il FUD e le narrazioni hanno influenzato i nuovi investitori e hanno contribuito alla distruzione del valore economico, spazzando via ogni volta miliardi di dollari di capitalizzazione del mercato. Con il passare dei cicli, l'impatto del FUD diminuisce, ma è ancora presente. Lo story telling in economia ha e continuerà a giocare un ruolo nell'evoluzione, nel rafforzamento e nella scala delle valute digitali. L'infografica seguente riassume diversi eventi che hanno compresso il valore di Bitcoin e molti di essi sono stati innescati dalla creazione di FUD, molti dei quali sono stati riproposti in ogni ciclo e continuano a spaventare i neofiti.

Pic. VisualCapitalist.com

Nitin Kumar analizza molte più voci nell'articolo originale, che riguardano anche altre valute digitali. La lettura completa è lasciata alla scelta dei lettori di questa traduzione, a cura di 31febbraio | Milano Trustless

Se non diversamente specificato, il contenuto di questo articolo è concesso in licenza ai sensi del CC BY-SA 4.0