L'allegoria della caverna di Platone

Seguire il sentiero arancione verso l'illuminazione. Non si tratta sempre di cadere nella tana del bianconiglio, ma anche di vedere la luce e liberarsi dalla prigione che chiamiamo moneta di stato | Luna's Daughter

L'allegoria della caverna di Platone

Autrice originale: Luna's Daughter | Data di pubblicazione: 05/07/2022 | Tradotto da: Milano Trustless | Die Sache mit DER HÖHLE

L'allegoria della caverna di Platone ha 2400 anni. Già allora aveva descritto il percorso dall'identificazione alla liberazione. Se ci guardiamo intorno oggi, potremmo pensare di non aver imparato nulla. Ma a differenza della sua parabola, abbiamo l'opportunità di girare la testa verso l'uscita della caverna. Perché Satoshi Nakamoto ci ha dato la chiave delle nostre catene in un modo ingegnoso e incredibilmente elegante. Per quanto patetica possa sembrare questa frase, resta il fatto che descrive l'impatto che Bitcoin ha sulle persone. Ma coloro che preferiscono ancora fissare le ombre sul muro e crederle vere, salutano con gioia le loro catene e continuano a farsi guidare dalle illusioni.

L'illusione dell'analogia di Platone si manifesta più che mai nell'inganno della prosperità, un indicatore individuale che viene usato e abusato a livello politico ed espresso in cifre come il prodotto interno lordo. Non c'è bisogno di guardare le statistiche per sapere quali paesi sono ai primi posti in un confronto globale. Non c'è bisogno di essere un genio per capire che un paragone con l'era coloniale è abbastanza appropriato (si veda questo ottimo articolo di ROBERT BREEDLOVE).

Il panico della politica in Germania mostra in modo molto spaventoso quanto sia fragile il castello di favole nel quale questi politici sono seduti. La distorsione della verità è diventata una camicia di forza. La prosperità intesa dai politici è quella che un certo tenore di vita dovrebbe essere sopportato sulle spalle dei più "poveri", ovvero paesi, persone e generazioni future. Ricchezza a credito. Credito a buon mercato con garanzia di collasso e sfruttamento. L'effetto Cantillon nella sua massima espressione.

Ogni ingranaggio di questo gigantesco meccanismo, da Kliemannsland a Greenpeace, da Mosca a Washington - è intrappolato in questo ciclo perpetuo di imperialismo, avidità, potere ed ego. Tutti pensano di essere i buoni. Ma la realtà che aleggia su tutto non sono né l'uno né l'altro.
Bitcoin è neutrale. Il denaro vero e sano sembra l'apocalisse per molti. Apocalisse significa semplicemente rivelazione e Bitcoin rivela ciò che è marcio da secoli.

Bitcoin significa mettere in discussione cose apparentemente immutabili. Il futuro non è prevedibile - per quanto le banche centrali e i seguaci della MMT (Teoria Monetaria Moderna) lo vorrebbero. Ci riferiamo all'Illuminismo per elevare l'uomo al di sopra della natura. L'assoluta separazione da tutto ciò che ci circonda è stata suggellata dall'umanesimo che ci ha permesso di essere arroganti. La narrazione della crescita eterna attraverso la creazione di moneta e di uno Stato che lavora socialmente per i suoi cittadini è il massimo dell'illusione. Bitcoin ci riporta all'essenziale, nessuna tabella Excel dei "migliori economisti" può calcolare una buona vita non è prevista nei loro grafici, perché risuona nelle persone. La società occidentale sta scoprendo tradizioni millenarie e le adotta; altri cercano l'isolamento - youtube è pieno di persone che comprano e vivono in una baita in zone remote - il minimalismo, l'artigianato, ecc. Tutti cercano gradualità e significato.
Attraverso la raccolta di informazioni creiamo un modello logico del nostro mondo, che chiamiamo scienza. Poiché Bitcoin è un'aggregazione di informazioni ed energia, è aperto a tutti. Chiunque può verificare se ciò che viene detto su Bitcoin è vero, basta volerlo. Se questo privilegio non viene rivendicato e si fugge nella vecchia abitudine per comodità, si sceglie la ruota del criceto.

Non vedere che uno standard basato su Bitcoin invertirà i problemi di oggi significa sfidare le leggi della natura che ci facciamo spiegare dalla matematica e dalla fisica. Speriamo di poter vedere nel corso della nostra vita come tutto ciò che è corrotto nella nostra società si estingue e la natura si riprende ciò che non le appartiene


FAI UNA DONAZIONE ALL'AUTRICE ORIGINALE

0xefbd72f6418917fa@ln.tips

Se non diversamente specificato, il contenuto di questo articolo è concesso in licenza ai sensi del CC BY-SA 4.0