Assicurare la vostra seconda vita con Bitcoin

Bitcoin e crionica sono entrambe tecnologie rivoluzionarie, ma sono anche complementari? | Jameson Lopp

Assicurare la vostra seconda vita con Bitcoin
Assicurare la vostra seconda vita con Bitcoin

Bitcoin e crionica sono entrambe tecnologie rivoluzionarie, ma sono anche complementari?

Traduzione dall'originale di Jameson Lopp - pubblicato il 18 mag 2022

Molti possessori di Bitcoin tendono a essere early adopters di nuove tecnologie; la crionica è un campo tecnologico molto più antico di Bitcoin, ma molto meno adottato a causa dei costi elevati e delle basse probabilità di successo. Per questo motivo, c'è una certa sovrapposizione naturale tra gli adottatori di entrambe le tecnologie.

Se state leggendo questo articolo, presumo che abbiate già una conoscenza decente di Bitcoin. Se non l’avete, mettete tra i preferiti bitcoin.page per iniziare il vostro viaggio nella tana del bianconiglio. Ma che dire della crionica: ha senso congelare il vostro corpo nella speranza che la tecnologia medica del futuro possa riportarvi in vita? C'è un'ottima (lunga) spiegazione introduttiva qui:

Se volete fare un'immersione profonda, Ralph Merkle è nel consiglio di amministrazione di Alcor e ha una tonnellata di risorse sulla crionica elencate qui.

Un futuro pieno di fallimenti

Ci sono molte cose che devono andare bene (e molte che possono andare male) perché possiate uscire dall'altra parte di un programma crionico. Alcuni dei presupposti includono:

  1. Gli esseri umani finiranno per sviluppare una tecnologia in grado di rianimare i cervelli conservati e/o digitalizzarli e ricreare la vostra coscienza.
  2. Non siete particolarmente preoccupati dalla questione filosofica se una forma rianimata/digitalizzata della vostra coscienza sia effettivamente "voi" o meno.
  3. La civiltà non si autodistrugge.
  4. Nessuno sbaglia / nessun incidente provoca la perdita di conservazione del vostro corpo. La crionica richiede una manutenzione continua almeno ogni pochi mesi o anni per rabboccare l'azoto liquido, almeno fino a quando non verrà sviluppata una forma superiore di tecnologia di conservazione a bassa manutenzione o automatizzata.
  5. L'azienda che vi conserva mantiene la continuità aziendale / l'entità legale che supervisiona il vostro corpo e i vostri beni non crolla.
  6. Non ci sono cambiamenti nell'opinione pubblica, nella politica o nelle leggi che possano impedire la vostra rianimazione.
  7. I vostri diritti umani di proprietà non sono violati da cambiamenti del vostro status giuridico.

Il portafoglio Millenario

Ci si chiede come mantenere un portafoglio per mille anni: è necessaria una gestione attiva o si può semplicemente fare HODL BTC? Elaine Ou fa notare quanto sia difficile immagazzinare valore per millenni in un singolo asset:

Se scegliete di "portare con voi i vostri bitcoin", dovete fare diverse ipotesi:

  1. Il Bitcoin continuerà a esistere e ad avere valore per generazioni.
  2. Il protocollo Bitcoin continuerà ad apportare modifiche compatibili con il futuro che non comprometteranno la vostra capacità di spendere fondi.
  3. È possibile progettare una soluzione di gestione delle chiavi robusta, in grado di resistere a mille anni di attacchi.

Un saluto a Spyros Dovas, che mi ha introdotto per la prima volta a questo argomento nel 2018 all'Athens Bitcoin Meetup. Ero a conoscenza della crioconservazione, ma non avevo mai pensato al problema particolarmente difficile dell'HODLing delle chiavi mentre il corpo è in una cella frigorifera.

Protezione delle chiavi durante la crioconservazione

Il problema è che dovete tenere i dati/chiavi necessari per spendere il vostro patrimonio fuori dalle mani di terzi, mentre voi stessi siete completamente sotto il controllo di una terza parte di cui vi dovete fidare. Ci si trova di fatto in una situazione di “wrench attack”, in cui l'aggressore dispone di una quantità di tempo illimitata! Pertanto, le difese basate sul tempo che generalmente raccomando per proteggere le chiavi da questo tipo di attacchi non sono sufficienti.

Nel discorso di Spyros si ipotizzava l'uso di un brain wallet. Si noti che l'uso dei brain wallet è generalmente sconsigliato perché gli esseri umani sono pessimi nel generare entropia. Ma anche se si memorizzasse un brain wallet altamente casuale, c'è un altro problema fondamentale in questo scenario: è memorizzato nel cervello. Dal punto di vista del modello di minaccia, è probabilmente meglio assumere che chiunque abbia le risorse per riportare in vita il vostro corpo avrà anche le risorse per scansionare il vostro cervello e trovare tutti i segreti che contiene. Pertanto, questo dovrebbe essere trattato come uno scenario di wrench attack, ma in cui l'aggressore ha un tempo illimitato per interrogarvi.

Ma questa situazione è ancora peggiore perché si applica a QUALSIASI architettura impostata per l'autocustodia di bitcoin. Supponiamo che, invece di memorizzare il vostro seed (le 12 o 24 parole, n.d.t.), decidiate di spargere le vostre chiavi in giro per il mondo e di creare una "caccia al tesoro" necessaria per spendere i fondi. Qualsiasi informazione contenuta nel vostro cervello può essere decodificata e utilizzata da un aggressore per seguire la caccia al tesoro.

A questo punto un utente astuto di Bitcoin potrebbe suggerire che il problema può essere risolto con i timelocks. Anche in questo caso si tratta di un problema inconoscibile, dato che non si ha la minima idea di se e quando si verrà rianimati. Un semplice timelock sui vostri fondi è insufficiente, poiché la società di conservazione criogenica potrebbe semplicemente aspettare che il timelock scada. Inoltre, i timelock rendono più fragile la configurazione del vostro portafoglio: se un aggressore inizia a compromettere lentamente alcuni aspetti del vostro portafoglio, non potete fare nulla per contrastarlo. Ad esempio, se un aggressore riesce lentamente a prendere il controllo delle chiavi di un setup multisig bloccato a tempo, se scoprite che ciò sta accadendo, il percorso ottimale è creare un nuovo setup e spostarvi i fondi. Se anche i fondi sono bloccati con un parametro temporale, questa non è più un'opzione. E se l'aggressore riesce a ottenere il controllo di un numero di chiavi sufficiente a spostare i fondi una volta scaduto il blocco temporale, si entra in uno sfortunato scenario di "corsa al ribasso" per spostare i fondi una volta trascorso il tempo di blocco. In altre parole, sia voi che l'aggressore trasmetterete transazioni che pagano commissioni di mining sempre più alte per spostare i fondi in un nuovo portafoglio che controllate nella speranza che la vostra transazione sia quella confermata in un blocco.

Sarebbe sufficiente una configurazione distribuita a firma multipla? Questo diventa più un problema di teoria dei giochi, perché il problema è CHI controlla le chiavi. Se nessuno sa come accedere alle chiavi, a parte voi stessi, vi imbattete nello stesso problema della vulnerabilità del brain wallet. Cioè, il custode del vostro corpo potrebbe teoricamente estrarre tutte le informazioni necessarie per trovare le vostre chiavi e usarle per spendere i fondi. Se stiamo considerando uno scenario di custodia distribuita, è necessario che molte generazioni di vostri discendenti/fiduciari rimangano allineate. Il punto è che credo che la sicurezza delle chiavi sia solo una parte del problema: la base su cui poggia la vostra sicurezza a lungo termine è quella degli incentivi.

Che dire di un trust multigenerazionale? Forse ha senso affidarsi a contratti legali piuttosto che alla crittografia. Si tratta di una sfida da architettare, perché pochissimi governi/stati nazionali/imperi (le entità che applicano i contratti legali) durano mille anni. La pianificazione successoria è già abbastanza complicata perché dipende dalle leggi della giurisdizione in cui ci si aspetta che il processo successorio venga eseguito. Ma se stiamo parlando di un processo che potrebbe non essere eseguito per secoli, chi può dire se la giurisdizione esisterà?

Ci sono anche questioni di longevità del protocollo e di compatibilità con il futuro. Dopo tutto, Bitcoin esiste solo da 13 anni e stiamo cercando di pensare a come conservarlo per secoli o millenni. Sia la tecnologia che la civiltà nel suo complesso sono estremamente volatili su periodi di tempo così lunghi.

C'è anche la nota minaccia dell'informatica quantistica. È estremamente importante che i vostri fondi di cold storage non si trovino in indirizzi da cui siano mai stati spesi, altrimenti avete esposto le chiavi pubbliche di tali indirizzi e potrebbero essere utilizzate da un computer quantistico in futuro per decodificare le chiavi private. Gli utenti di Quantumphobic dovrebbero anche evitare di conservare i fondi in indirizzi taproot, poiché questi espongono la chiave pubblica.

Forme di autenticazione

Esistono diverse classi di autenticazione che vengono utilizzate per proteggere l'accesso alle risorse.

  • Qualcosa che si possiede (ad esempio un oggetto fisico unico)
  • Qualcosa che si conosce (un segreto)
  • Qualcosa che si è (biometria)

Purtroppo, essere in uno stato di crioconservazione è essenzialmente come essere prigionieri.

  • Tutto ciò che avete, lo hanno anche i vostri rapitori.
  • Tutto ciò che sapete, i vostri rapitori possono saperlo.
  • Tutto ciò che siete, i vostri rapitori lo controllano.

È possibile creare una sorta di test di Turing personalizzato che possa essere usato come autenticazione? In modo tale che, per autenticarsi, la propria coscienza debba essere rianimata? La sfida per una tale forma di autenticazione sarebbe dimostrare che un aggressore non ha semplicemente rianimato una simulazione di voi in una sandbox che spegnerà dopo aver recuperato le informazioni che sta cercando.

Sicurezza statica vs. sicurezza dinamica

I sistemi statici sono fragili; possono essere estremamente robusti contro un singolo attacco point-in-time, ma dovrebbe essere ormai chiaro che per essere robusti su periodi di tempo estremamente lunghi, i sistemi devono essere in grado di adattarsi. Per questo motivo abbiamo reso la rotazione delle chiavi un processo estremamente semplice per i clienti di Casa: sappiamo che le chiavi tendono a perdersi o a compromettersi per lunghi periodi di tempo, quindi deve essere facile per i non addetti ai lavori recuperare da questi scenari e ripristinare la piena sicurezza del loro caveau.

Una cosa che mi è venuta in mente è un dato di fatto tratto dall'ultimo libro della serie Ender's Game. In questo libro i personaggi principali hanno viaggiato a una velocità prossima a quella della luce per la maggior parte della loro vita e sono passati migliaia di anni. Durante questo periodo di tempo, la loro ricchezza è stata investita e accumulata al punto da avere più denaro di quanto avrebbero mai potuto spendere. Come? Avevano un gestore finanziario, Jane. Una soluzione plausibile (ma non ancora possibile) sarebbe quella di far sorvegliare il proprio corpo e il proprio patrimonio da un agente autonomo (intelligenza artificiale) programmato per essere sempre fedele e servire i propri interessi. Naturalmente non si tratta ancora di una soluzione infallibile, ma si spera che possa essere resa molto più affidabile rispetto alla fiducia in molte generazioni di esseri umani volubili.

Incentivare la vostra resurrezione

La crionica è un processo che prevede 3 fasi:

  1. Vitrificazione (per prevenire la formazione di cristalli di ghiaccio quando il corpo è congelato)
  2. Conservazione (mantenimento del corpo in uno stato di congelamento per prevenire la decomposizione)
  3. Rianimazione (rianimazione del corpo, o almeno della coscienza della persona).

La criogenia crea un sistema di conservazione LIFO (last-in, first out). Questo perché i primi ad adottare la criogenia non saranno conservati allo stesso livello di qualità dei secondi, e quindi la tecnologia medica necessaria per rianimarli con una fedeltà accettabile sarà più alta, richiedendo un'attesa più lunga per lo sviluppo di una tecnologia più avanzata.

Perché le persone nel lontano futuro dovrebbero volerti rianimare? Sarete irrilevanti! Come viaggiatore nel tempo dovrete aspettarvi barriere linguistiche, problemi di comunicazione, attriti culturali, mancanza di competenze applicabili all'economia attuale. Non avrete amici o parenti vivi. Probabilmente sarete considerati una reliquia obsoleta, una mera curiosità di un'epoca passata. Sarete uno straniero in una terra sconosciuta, dovendo essenzialmente ricominciare da zero.

A meno che non siate una celebrità, una figura storica o una persona particolarmente eccezionale, avrete bisogno di qualche incentivo aggiuntivo per convincere le persone a impegnarsi per riportarvi in vita. La vera domanda è: che valore avete da offrire al futuro? Il denaro? Forse, anche se è improbabile che una specifica moneta fiat possa durare migliaia di anni - la durata media di un sistema fiat è di soli 20 anni. Ritengo che Bitcoin, pur avendo solo 13 anni, abbia molte più probabilità di sopravvivere ai sistemi fiat, perché il sistema stesso è strutturato in modo tale da evolversi in modo meno dannoso per gli attuali adottatori. Anche altri beni detenuti e gestiti da trust e società potrebbero funzionare, anche se pochissime entità di questo tipo sono durate più di 10 generazioni. L'investimento in azioni richiederà sicuramente una gestione attiva su queste scale temporali.

Una forma di incentivazione non finanziaria è nota come "Domino dell'amore". Il succo è questo: potete incentivare la vostra rianimazione instillando la convinzione della crioconservazione nei vostri figli, che faranno lo stesso con i loro figli, e così via. Una volta che la prima generazione dei vostri discendenti è stata rianimata, (si spera) essi avranno il desiderio di rianimare i loro genitori, che faranno lo stesso, e così via, fino a voi.

Per incentivare la compagnia di criogenica, dovrete stipulare un contratto con loro che preveda il pagamento di una taglia in caso di successo della vostra rianimazione. Ho difficoltà a pensare a un modo per farlo in modo da minimizzare la fiducia a causa del problema dell'oracolo. Non esiste (al momento) un protocollo Proof of Life che possa essere usato come input per sbloccare un bene protetto da crittografia. Di conseguenza, ha ancora senso utilizzare il quadro giuridico di un Trust e impostarlo con i giusti incentivi per essere gestito da professionisti per secoli.

Un aspetto da tenere presente è che qualsiasi bene congelato in attesa della vostra rianimazione potrebbe far sì che voi stessi diventiate un bene.

Nel futuro cyberpunk le aziende criogeniche accenderanno prestiti garantiti dai cervelli congelati di bitcoiner che custodiscono e dai segreti che possono sbloccare crittograficamente se vengono rianimati.

— Jameson Lopp (@lopp) November 19, 2018

Se siete interessati a leggere uno scenario futuro distopico per esseri umani conservati criogenicamente, vi consiglio vivamente la serie Bobiverse.

Qual è la soluzione?

Dopo aver trascorso settimane a fare ricerche, a riflettere e a conferire con esperti, non sono ancora riuscito a trovare una soluzione che non sia suscettibile di fallire in un periodo di tempo indeterminato. Ma dobbiamo tenere presente che la crionica è una tecnologia "moonshot": l'aspettativa di essere rianimati è piuttosto bassa. Pertanto, anche se sarebbe preferibile una soluzione di conservazione del patrimonio robusta e garantita, è accettabile fare del nostro meglio.

Pertanto, il mio consiglio attuale è di adottare un approccio "spray and pray". Distribuite il vostro patrimonio tra diverse opzioni di conservazione legale e tecnica, partendo dal presupposto che è probabile che falliscano. Se riuscite a fare centro e vi svegliate tra mille anni con solo l'1% del vostro patrimonio ancora disponibile, probabilmente sarete finanziariamente indipendenti grazie alla magia della capitalizzazione e della deflazione.

Proteggere il patrimonio multigenerazionale

Gli esperti di gestione patrimoniale vi diranno che nella maggior parte dei casi, quando qualcuno acquisisce un patrimonio multigenerazionale, la sua famiglia finisce per perderlo tutto nel giro di una o due generazioni. Le famiglie che riescono a conservare con successo questo livello di ricchezza tendono a trasmettere ai propri figli valori che li spingono a lavorare per mantenerla in modo ponderato. Per un approfondimento su questo tema suggerisco la lettura di "Wealth" di Stuart Lucas.

Il punto è che: Sono molto più scettico nei confronti di una soluzione "imposta e dimentica" per questo problema. Ritengo che la sicurezza dinamica/gestione attiva abbia maggiori probabilità di successo, ma ciò richiede di navigare in un ambiente molto più complesso di incentivi per i gestori professionali e di valori familiari per i vostri discendenti.

Macro problemi con la ricchezza crioconservata

Ralph Merkle ha stimato che, su grande scala, la crioconservazione di massa può essere ottenuta a un costo inferiore a un dollaro per persona all'anno. È possibile che questa tecnologia possa diventare una tecnologia da adottare a livello mainstream.

Che cosa accadrebbe se la crioconservazione diventasse la norma e molte persone che muoiono "portassero con sé i propri beni"? Questo potrebbe comportare il blocco di enormi quantità di ricchezza per periodi di tempo follemente lunghi. Quali sono gli effetti di secondo e terzo ordine del fatto che "il top 1%" dei proprietari di ricchezza sia tutto morto? A me sembra che questo potrebbe causare una massiccia deflazione quando le prime generazioni di persone entrano in gioco, ma si assottiglierebbe nel corso di molte generazioni. Poi, a causa del LIFO, man mano che le persone si rianimano, assisteremmo a una curva inversa di leggera inflazione che sale fino a un'inflazione massiccia, man mano che fasce sempre più ampie di beni e di massa monetaria tornano a essere liquide. Ma questo è un argomento per un'altra volta...

Jameson Lopp