Le implicazioni della messa fuori legge di Bitcoin

Bitcoin è complicato e spaventoso. Proprio come il fuoco, l'elettricità, i computer e ogni altra invenzione rivoluzionaria prima di essa. | Der Gigi

Le implicazioni della messa fuori legge di Bitcoin
Le implicazioni della messa fuori legge di Bitcoin

Bitcoin è complicato e spaventoso. Proprio come il fuoco, l'elettricità, i computer e ogni altra invenzione rivoluzionaria prima di essa.

Traduzione dall'originale di @dergigi pubblicato il 2 ago 2021

Una volta che cominciate a capire come funziona, comincerete a capire perché è così utile alle persone in tutto il mondo. E spero che una volta che avrete veramente capito i suoi principi operativi di base, comincerete a capire perché mettere fuori legge Bitcoin è una proposta sciocca.

Alla luce dei recenti commenti di legislatori e politici, non dobbiamo dimenticare cosa fa Bitcoin e come fa quello che fa. Bitcoin è testo. Bitcoin è discorso. Bitcoin è matematica. Bitcoin non ha giurisdizione, proprio come 2+2=4 non ha giurisdizione. Bitcoin non conosce confini. Bitcoin è ovunque e da nessuna parte, e se usato e protetto correttamente, bitcoin è confiscabile come un pensiero. Nessuna quantità di legalese o altro linguaggio complicato cambierà questi fatti.

Usare Bitcoin non richiede alcuna attrezzatura speciale. Usiamo software e hardware specializzato per usare Bitcoin in modo più efficiente, e in modo più sicuro, ma in teoria, Bitcoin può essere eseguito su carta e penna.

Le seguenti affermazioni sono e saranno sempre vere:

  • Puoi creare una chiave privata lanciando una moneta.
  • Possedere una chiave privata ti permette di ricevere sats e creare transazioni.
  • Creare una transazione è matematica.
  • Inviare una transazione è inviare un messaggio.
  • Minare bitcoin è indovinare un numero.
  • Tutto in Bitcoin è informazione.

Queste affermazioni vi sembreranno strane se non sapete come funziona Bitcoin, ma sono comunque vere. Fortunatamente, Bitcoin è un sistema aperto, il che significa che tutti possono imparare i dettagli operativi della rete. Vi incoraggio a farlo e, se potete, ad educare gli altri. Non dobbiamo dimenticare ciò che i politici stanno implicando quando riflettono sul "vietare i portafogli" e inventano aggettivi insensati e falsi come "self-hosted" e "non-custodial".

Un portafoglio non è niente di speciale; può essere solo qualche parola nella vostra testa.1 Non avete bisogno di attrezzature specializzate per generare un portafoglio sicuro. Una moneta o dei dadi sono tutto ciò che serve.

Creare un portafoglio è come lanciare una moneta

Per interagire con la rete Bitcoin, hai bisogno di un portafoglio, cioè hai bisogno di una chiave privata.2 Mentre i concetti convenzionali non si applicano bene a Bitcoin, si potrebbe sostenere che la creazione di una coppia di chiavi pubbliche e private è simile alla creazione di un account. E poiché le chiavi pubbliche derivano dalle chiavi private, dobbiamo rispondere solo ad una domanda: cosa sono le chiavi private e come vengono create?

Una chiave privata è un numero di 256 bit. Questo è tutto. Fine della storia.

Quindi, cos'è esattamente un numero a 256 bit? Beh, come suggerisce il nome, un numero a 256 bit è un numero che, quando viene rappresentato usando zeri e uno, è lungo 256 cifre binarie. In altre parole: è un numero molto grande.

ATTENZIONE: Le chiavi private mostrate in questa pagina sono chiavi private reali.
Non inviate bitcoin o importate/utilizzate le chiavi di esempio; perderete i vostri soldi.
Ripeto: PERDERETE I VOSTRI SOLDI

Il seguente è un numero a 256 bit:

0010111011001011101110101011010110001001101111010001011010100110001001110010101110101010101100000001101100000111000000011100010100100001000001010001011011100000111000111010101001111101000110111010100011011111000101111100000110100010110110000010101010111111

Questi zero e uno - o, più precisamente, le informazioni contenute in questi zero e uno - sono una chiave privata Bitcoin valida. Puoi usare queste informazioni per ricevere e inviare transazioni sulla rete Bitcoin.

Perché questo è importante? È importante perché posso creare un portafoglio Bitcoin stando seduto nella mia stanza, lanciando una moneta 256 volte. Se volete mettere fuori legge i "portafogli anonimi", dovrete mettere fuori legge questa attività, insieme a tutte le altre tecniche per creare numeri casuali: tirare i dadi, estrarre le carte, misurare le turbolenze ottiche o atmosferiche, e così via.

Inoltre, poiché questi zeri e uno sono solo informazioni, si possono rappresentare in innumerevoli modi diversi. L'informazione non cambia; cambia solo la rappresentazione dell'informazione. La versione esadecimale

12e188aeb7c9aeb0eef7fac7c89e3b9b535a30b2ce8d6b74b706fa6f86b061e4

rappresenta la stessa chiave privata degli zero e degli uno di cui sopra. Così come il seguente codice mnemonico, che può essere imparato a memoria con un po' di pratica:

concerto, frozen, pull, battle, spendi, fancy, orient, inside, quiz, submit, scare, mechanic, awake, mercy, lock, inside, language, tag, dash, control, borrow, hip, print, absorb

Ricorda: questa informazione, questo numero a 256 bit, è tutto ciò di cui hai bisogno per interagire con la rete Bitcoin. Non hai bisogno di un documento d'identità, o passaporto, o bolletta, o prova di residenza. Non hai nemmeno bisogno di essere umano. Se hai il controllo di una chiave privata Bitcoin, puoi inviare e ricevere transazioni.

Se vuoi capire Bitcoin, devi capire che un portafoglio può essere creato lanciando una moneta 256 volte.

Possedere una chiave privata ti permette di guadagnare Sats

Hai lanciato una moneta 256 volte. E adesso? È ora di guadagnare un po' di soldi!

Per ricevere sats, hai bisogno di un indirizzo, che può essere derivato dalla tua chiave privata. Prendi carta e penna, vai alla tua scrivania e calcola la tua chiave pubblica secondo il BIP32. Se hai poco tempo o non sei bravo in matematica, non disperare. Ci sono strumenti online che faranno i calcoli per voi. Ma ricordate che questi strumenti software non fanno nulla di strano o magico. È solo matematica, e potete farla da soli usando solo carta e penna.

Il risultato di tutti questi calcoli produrrà un numero che, se codificato come indirizzo bitcoin, sarà simile a questo:

bc1qd6yf555vwns0mpgy55epux4tzf8a40nmw2vpgq

Condividi il tuo indirizzo con qualcun altro, e sei pronto a ricevere i tuoi primi sats. Tieni presente che non è necessario condividere l'indirizzo in questo esatto formato. Puoi codificarlo come un codice QR, come un numero, come emoji, come un file audio o come braille. Puoi metterlo nella tua fattura, mostrarlo nella tua homepage, nel tuo profilo, inviarlo tramite un'applicazione di messaggistica o tatuartelo sul corpo. Sono solo informazioni. Può essere rappresentata in innumerevoli modi.

Più facile da leggere per i computer.

Più facile da leggere per i non vedenti.

🕊 🤙 ⛸ 🏂 🌾 🍊 📠 🙍♂️ ⛸ 🌄 🔩 🏋 😮 🤦♀️ 🚵 🎾
Più facile da leggere per i millenials.

Inoltre, tieni presente che non è necessario essere online per ricevere sats. I sats non ti saranno inviati direttamente. Qualcuno firmerà un messaggio che trasferirà i sats al vostro nome - se scusate il mio linguaggio impreciso. Non è il tuo nome, naturalmente, poiché Bitcoin non conosce alcun nome. Ma questo sarebbe un modo di pensarla.

Qualcuno ha appena trasmesso una transazione che include il tuo indirizzo come output, il che significa che riceverai presto i tuoi primi sats. E adesso? È il momento di creare una transazione e trasmetterli.

Creare una transazione è matematica

Se avete una chiave privata, potete creare una transazione. Ricorda che una chiave privata è solo un grande numero. Cosa si può fare con i numeri? Avete indovinato: matematica!

Nella sua forma più semplice, una transazione bitcoin è un messaggio che dice qualcosa come:

Io, Alice, con la presente trasferisco 21 sats a Bob. Firmato, Alice.

Le transazioni reali potrebbero avere più mittenti e più destinatari così come varie altre modifiche ed efficienze, ma l'essenza rimane la stessa. Ciò che è importante notare è che nulla è segreto in una transazione. Tutte le transazioni sono trasmesse in tutta la rete, visibili e verificabili da tutti. Tutte le transazioni sono in chiaro. Niente è criptato.

Per scrivere "Alice invia 21 sats a Bob" in un modo che abbia senso per la rete Bitcoin, deve essere usato un formato speciale, più preciso. Non farti confondere dal formato del messaggio o da come il messaggio è codificato. Non importa se la lingua è l'inglese o qualcosa che è più facile da capire per i computer. Il significato del messaggio rimane lo stesso. Potrei scrivere quanto sopra come

[A]--21-->[B]

e firmarlo con la chiave privata che corrisponde ad A, e sarebbe essenzialmente la stessa cosa.

Una transazione Bitcoin

Questo ci porta alla parte importante: la firma. Le firme scritte a mano non sono molto utili in un mondo digitale, ed è per questo che matematici e crittografi hanno inventato un equivalente moderno: la firma digitale.

Non entrerò nei dettagli spiegando come funzionano, ma la parte importante è questa: è tutto solo matematica e numeri. La tua chiave privata agisce come un grande numero segreto che viene utilizzato per eseguire operazioni matematiche. Il risultato di queste operazioni matematiche è una firma digitale (un altro numero) che può essere controllata usando la tua chiave pubblica, che è, di nuovo, un numero.

La matematica è ciò che fa funzionare la crittografia a chiave pubblica. La bellezza di questa matematica è che puoi verificare che il mittente ha il controllo di un numero segreto senza rivelare il numero segreto. Questo è ciò che fanno le firme crittografiche.

Vediamo un esempio. La seguente è una transazione valida:

01000000017967a5185e907a25225574544c31f7b059c1a191d65b53dcc1554d339c4f9efc010000006a47304402206a2eb16b7b92051d0fa38c133e67684ed064effada1d7f925c842da401d4f22702201f196b10e6e4b4a9fff948e5c5d71ec5da53e90529c8dbd122bff2b1d21dc8a90121039b7bcd0824b9a9164f7ba098408e63e5b7e3cf90835cceb19868f54f8961a825ffffffff014baf2100000000001976a914db4d1141d0048b1ed15839d0b7a4c488cd368b0e88ac00000000

È possibile utilizzare vari strumenti per decodificarlo e ispezionarlo. Questi strumenti aiutano noi umani a dare un senso al tutto, ma la realtà di fondo rimane: sono numeri fino in fondo.

Byte-map di una transazione Bitcoin.

Per ribadire, quanto segue è tutto ciò che devi fare per interagire con la rete Bitcoin:

  • Passo 1: lanciare una moneta un paio di volte.
  • Passo 2: Fare un po' di conti.
  • Passo 3: Inviare e ricevere messaggi.

Mettere fuori legge uno qualsiasi di questi tre passi è ridicolo. È ridicolo a causa della natura peculiare dell'informazione. Se metti fuori legge certi tipi di informazione, implicitamente metti fuori legge tutte le rappresentazioni di questa informazione: testo, discorso, immagini, emoji, codici QR, linguaggio dei segni, danza interpretativa, e così via. E poiché tutte le informazioni possono essere rappresentate come un numero - compresa la matematica e lo stesso codice informatico, si riduce a rendere illegali i numeri.

Anche se vietare i numeri è ridicolo come sembra, è successo in passato. I numeri illegali e i numeri primi illegali sono una cosa proprio perché alcune persone hanno cercato di mettere fuori legge certi tipi di informazioni.

La società e i legislatori dovranno affrontare il fatto che i portafogli e le transazioni Bitcoin sono solo informazioni, come tutto il resto in Bitcoin.

Spendere Sats equivale a spedire un messaggio

Poiché una transazione Bitcoin è solo un'informazione, inviare sats a qualcuno è propagare quell'informazione, o, in altre parole: inviare un messaggio. Non è nemmeno necessario inviare il messaggio ad una persona in particolare. Le transazioni del livello base sono transazioni broadcast. Sono inviate a tutti sulla rete.

Tieni presente che qualsiasi canale di comunicazione può essere usato per inviare e ricevere informazioni. Internet è semplicemente lo strumento di comunicazione più efficiente che abbiamo attualmente. Ma non c'è motivo per cui non si possa usare una connessione satellitare o una radio amatoriale, che la gente sta e ha usato, sia per divertimento che per necessità.

Bitcoin over ham radio. Source: NVK

Il fatto che spendere sats sia equivalente ad inviare un messaggio non cambia sui livelli superiori. I nodi della rete Lightning Network stanno facendo la stessa cosa: stanno inviando messaggi avanti e indietro. Niente di più, niente di meno.

Questo nasconde due verità su Bitcoin in piena vista:

  • Bitcoin è un protocollo di messaggistica
  • Tutti i messaggi sono testo semplice

I messaggi possono essere inviati attraverso un canale di comunicazione criptato, ma i messaggi del protocollo sono e saranno sempre in chiaro. Devono esserlo. L'intero punto di Bitcoin è che tutto è facilmente verificabile da tutti.

Mettere fuori legge Bitcoin implica mettere fuori legge la messaggistica. Tenete a mente che abbiamo a che fare con pura informazione. Le informazioni possono essere codificate in modi virtualmente infiniti: formati diversi, stesso significato. E qui sta il punto cruciale: non si può mettere fuori legge il significato di un messaggio. Se non conoscete il protocollo, il significato del messaggio vi sfuggirà. Se non parlate la lingua, non sapete cosa viene detto o perché viene detto.

Questo ci porta all'ultimo pezzo del puzzle del protocollo Bitcoin: il mining.

Minare Bitcoin è indovinare un numero

La maggior parte delle persone non capisce cosa sia il mining di Bitcoin e come funzioni. Non parlano la lingua di Bitcoin, non riuscendo a capire sia ciò che viene detto sia perché viene detto in primo luogo.

I minatori di Bitcoin non stanno facendo nulla di speciale, proprio come i computer non stanno facendo nulla di speciale. Stanno macinando numeri.

Non molto tempo fa, quando si diceva "computer", ci si riferiva ad una persona. Era una descrizione del lavoro, non una cosa. Il modo più efficiente per far girare i numeri era pagare una persona per sedersi e fare i conti.

I primi computer sono state le donne.

Nel corso del tempo, abbiamo costruito aggeggi sempre più efficienti per fare i conti al posto nostro. Oggi, quando diciamo "computer", intendiamo qualcosa che usa microchip invece di cervelli per fare i calcoli. Ma la realtà di fondo non è cambiata: i computer elaborano numeri. Non fanno nulla di speciale, o subdolo, o magico. Lo stesso vale per gli ASIC.

Bitcoin, come il software della NASA prima di esso, può funzionare anche su un substrato umano.

Non abbiamo bisogno di ASIC per estrarre bitcoin. Potremmo farlo a mano. Potremmo usare il nostro cervello. È lento, ingombrante e inefficiente. Ma potremmo assolutamente farlo.

Mining con carta e penna.

Proprio come si potrebbero usare i piccioni al posto dei computer per far funzionare internet, si potrebbero usare gli umani al posto dei chip di silicio per far funzionare i bitcoin. Sarebbe altamente inefficiente, sì, ma funzionerebbe lo stesso.

Come Ken Shirriff ha mostrato nel suo video del 2014, SHA-256 è abbastanza semplice da essere calcolato con carta e penna. È riuscito a fare un giro di SHA-256 in 16 minuti e 45 secondi, il che significa un tasso di hash di 0,67 hash al giorno.

Vi sto mostrando tutto questo per rendere esplicito quali sono gli elementi di base di Bitcoin: numeri, matematica e scambio di messaggi.

Questo è vero per tutti i processi in Bitcoin. Non importa se crei una chiave privata, derivi una chiave pubblica, generi un indirizzo Bitcoin, estrai un blocco, firmi una transazione o apri un canale Lightning. Tutto quello che stai facendo è inventare o trovare grandi numeri, manipolare questi numeri tramite equazioni matematiche e inviare il risultato di queste equazioni ai tuoi pari. Questo è tutto.

La comunicazione non perde la protezione costituzionale come "discorso" semplicemente perché è espressa nel linguaggio del codice informatico. Le formule matematiche e gli spartiti musicali sono scritti in "codice", cioè notazioni simboliche non comprensibili ai non addetti ai lavori, eppure entrambi sono coperti dal Primo Emendamento. Se qualcuno scegliesse di scrivere un romanzo interamente in codice oggetto per computer usando stringhe di 1 e 0 per ogni lettera di ogni parola, l'opera risultante non sarebbe diversa, ai fini costituzionali, da quella che sarebbe stata scritta in inglese.

Junger v. Daley*, 209 F.3d 481, 484

Una volta capito che Bitcoin è informazione - e che i computer e internet sono solo i migliori substrati per trasformare e trasmettere questa informazione - le implicazioni di mettere fuori legge Bitcoin dovrebbero diventare chiare. Si può mettere Bitcoin in un libro, il che significa che si dovrebbe vietare la pubblicazione di libri. Si può parlare di Bitcoin pronunciando 12 parole, il che significa che si dovrebbe vietare la parola. Puoi estrarre bitcoin con carta e penna, il che significa che dovresti bandire la matematica, o il pensiero, o la scrittura. Potete conservare bitcoin nella vostra testa, il che significa, ovviamente, che avere certi pensieri è illegale se "tenere bitcoin" è illegale.

Se avere 12 parole in testa è illegale, c'è qualcosa di terribilmente sbagliato nella legge. Se la polizia prende d'assalto il vostro palazzo perché state trovando o creando un numero casuale nella privacy della vostra casa, c'è qualcosa di terribilmente sbagliato nella polizia. Se lo scambio pacifico di messaggi è visto come pericoloso o immorale dalla società, c'è qualcosa di terribilmente sbagliato nella società. Se parlare o conoscere i numeri diventa un atto criminale, non voglio essere un cittadino rispettoso della legge in primo luogo.

Bitcoin è pura informazione. Utilizza le proprietà dell'informazione così come la trasformazione dell'informazione - la computazione - per costruire un costrutto condiviso che possiamo concordare e verificare indipendentemente. Non è altro che matematica e numeri. Zero e uno, inviati avanti e indietro da partecipanti volontari che vogliono inviare e ricevere messaggi in pace.

Conclusione

Una chiave privata Bitcoin è un grande numero. Se rappresentato come parole, questo numero può essere memorizzato nella tua testa. Una chiave privata è tutto ciò che serve per inviare e ricevere pagamenti. Puoi firmare e verificare le transazioni con carta e penna. Puoi estrarre bitcoin con carta e penna. Bitcoin è solo un protocollo di messaggistica che fa queste operazioni in modo efficiente e automatico.

Capire Bitcoin dai primi principi renderà ovvio che l'idea di vietare "portafogli cripto anonimi" non è fattibile. Si dovrebbe mettere fuori legge la generazione di entropia, l'atto di creare numeri casuali. Dovreste sorvegliare tutti in ogni momento, buttando giù la porta e arrestandoli una volta che si siedono e iniziano a lanciare una moneta o a far rotolare dei dadi. Dovreste approvare una legislazione che criminalizzi il pensiero stesso, dato che creare un "portafoglio anonimo di bitcoin" non è altro che inventare 12 parole a caso.

Cari legislatori, vi chiedo seriamente: siete pronti a mettere fuori legge il pensiero stesso? La matematica dovrebbe essere illegale? Credete davvero che mettere fuori legge la parola sia una buona idea?

Spero che siamo tutti d'accordo sul fatto che il pensiero e la parola sono fondamentali per una società libera e prospera. E spero che, man mano che sempre più persone capiscono come funziona Bitcoin, cittadini e legislatori si rendano conto che Bitcoin è proprio questo: pensiero e parola.

Ulteriori letture

@dergigi

Come da volere del titolare, tranne dove diversamente indicato, il contenuto di questo articolo è concesso in licenza CC BY-SA 4.0